BRUSI

IL LUSSO.
E' una delle griffe di maggior rilievo nell'ambito dell'oreficeria più ricercata, quella più di nicchia, quella dove l'incastonatura di pietre di vario spessore e preziosità assume la massima rilevanza. Oro rosa e argento trattato sono le migliori leghe che meglio si fondono con pietre preziose dall'aspetto originale. Anelli dall'originale e svariata forma, orecchini dall'aspetto creativo, importanti pendenti, sostenuti dall'intreccio di più giri d'oro o argento sono solo alcuni degli esempi per meglio illustrare le creazioni di questa inimitabile griffe.
Brusi nasce nel 1920, grazie a Pietro Codari, che divenne ben presto artigiano di successo e molto rispettato. Brusi è una gioielleria molto famosa in tutto il mondo. Nel 1997, i tre figli, Paola, Andrea e Simone seguirono le orme del padre, concentrandosi sul rafforzamento del marchio sui mercati internazionali.

I gioielli Brusi, che comprendono anelli, collane e orecchini, sono il frutto di un percorso di amore e passione per l’arte orafa: la lunga tradizione, unita alla ricerca tecnologica, rendono le collezioni Brusi sempre originali e qualitativamente impeccabili. Materiali preziosi, tecnologia, sensibilità alle tendenze, tradizione, questi sono gli elementi principali che caratterizzano le creazioni orafe Brusi, rendendole esclusive ed uniche, capaci di trasmettere, grazie alla varietà dei modelli creati, l’entusiasmo e il piacere del cambiamento. L’utilizzo del colore unito ad un design innovativo rendono ogni gioiello un’esperienza unica. Non a caso Brusi gioielli ama circondarsi di professionisti (designers, orafi) di alto livello che, grazie ai convegni internazionali relativi alla tecnologia e sviluppo del mondo orafo, a cui il prestigioso marchio partecipa, beneficiano dei continui scambi di esperienze favorendo un costante up-grading tecnico e stilistico.